Sgomberata la palazzina ex Enel occupata in via Villa i Cedri

SgomberoCon un intervento delle forze dell’ordine, stamani, è stato messo fine all’occupazione abusiva dell’ex centro di formazione Enel di via Villa I Cedri, che durava da mesi. Le operazioni di sgombero si sono svolte senza problemi. “Le autorità competenti, insieme all’amministrazione comunale – ha commentato il sindaco Casini -, hanno così mantenuto l’impegno assunto ed avviato nel Comitato per l’ordine e la sicurezza tenutosi nello scorso mese di marzo”. La proprietà sta provvedendo alla chiusura degli accessi in modo da evitare in futuro altri ingressi illegittimi. E’ prevista la sorveglianza da parte di guardie giurate. Ora l’obiettivo è recuperare l’area e l’immobile da destinare a strutture di rilevanza sovracomunale.

Rispondi