Antella in festa: 5 giorni di musica, sport e divertimento (il programma dettagliato)

 

AntellaposterAntella in festa: cinque giorni di musica, sport, esibizioni, divertimento per grandi e piccini. Il comitato Vivere all’Antella, presieduto da Paolo Viagi, ha messo a punto in dettaglio il programma della manifestazione che animerà la frazione dal 10 al 14 giugno prossimi. Coinvolto l’intero paese: da piazza Peruzzi, ai giardini della Resistenza, dal campo di calcio a quello di baseball, agli impianti del tennis con prove gratuite ed esibizioni.

Programma-Estate-2015-AntelEcco il dettaglio dei vari appuntamenti (qui a fianco lo shcema con date, luoghi ed orari):

Mostra fotografica – Esposti scatti di Domitilla Prato incentrati sui personaggi dell’Antella impegnati nella loro attività.

Cani in piazza – Sfilata di animali da adottare (a cura dell’Enpa) e consigli pratici da parte di guardie zoofile e veterinari.

Torneo di calcetto fra rioni – L’Antella è stata divisa in quattro zone ognuna delle quali esprimerà una squadra ragazzi e una di adulti. Le partite si svolgeranno sul campo in erba della polisportiva.

Campestre junior – Corsa non competitiva per i giardini della Resistenza, riservata a bambini e ragazzi fino a 12 anni.

Jazz – Concerto del trio Pops.

Teatro-canzone – “I due corsari”: la storia del duo Gaber-Jannacci ripercorsa attraverso i testi delle loro canzoni.

Ballo – Rapsodia bohemienne: esibizione della scuola di ballo Dreamers Accademy e a seguire dj set.

Musica – Festival di note: Notre Dame Tribut e Fantasia di musical, a seguire esibizione di alcuni partecipati a Notte di note.

Dibattito – “I bisogni sociali in oncologia” a cura del Calcit

Pattini – Viali a rotelle: chiusura al traffico di via dell’Antella per dare via libera a pattini a skate.

Scherma – Esibizione e prova gratuita di scherma per grandi e piccini in piazza Peruzzi.

Rugby – Facciamo meta! Esibizione e prove di rugby a cura della scuola Firenze Rugby 1931.

Visita guidata – Visita alla pieve di Santa Maria dell’Antella e al museo delle carrozze a Villa il Pignotto con servizio navetta dalla piazza alla villa e viceversa organizzato da Pm&a (eChianti).

Apericena – Aperitivo-cena al bar Galli (costo 10 euro) a fini benefici: il ricavato sarà devoluto per le cure a Margherita (bambina gravemente malata).

Cena sotto le stelle – Gran finale con cena in piazza (domenica 14) e musica. Il menù sarà curato da Ciabatti ricevimenti con prodotti offerti da Coop e negozianti della zona. Durante la cena premiazione del torneo di calcetto. Costo: 20 euro adulti, 10 euro bambini under 12.

2 commenti

  1. Tutto molto bello ma sarebbe stato ancora più bello se fosse passata la mozione del movimento 5stelle Sull eco Feste, che garantiva il materiale di riciclo per le stoviglie e una sicura raccolta differenziata .
    Purtroppo la mozione è stata bocciata da tutto il Pd, anche se era stata in campagna elettorale il fiore all occhiello del sindaco attuale Casini
    Speriamo nel buon senso delle persone.

  2. Giorgio Becattini

    Mi disturbano le persone che approfittano di ogni iniziativa di volontariato infarcendola delle loro verità politiche e sociali. Preferisco, da volontario con oltre 40 anni di effettiva militanza, operare nel bene della collettività, e, stia tranquilla la Signora Sabrina Bianchi: venga domenica nel parcheggio del campo sportivo di Ponte a Niccheri: troverà una risposta alle sue grandi attenzioni. Una risposta che preferisce i fatti alle parole: non è con una mozione che si risorvono i problemi della raccolta differenziata. I problemi si risolvono con la pratica attuazione, e per quanto possa ricordare nella mia ormai lunga vita, i profeti spesso, troppo spesso, predicano bene ma razzolano altrettanto male.

Rispondi