All’Antella il teatro raddoppia: il cartellone del Crc

siparioIl teatro all’Antella raddoppia. Alla tradizionale stagione del Teatro Comunale si affianca quest’anno il cartellone del Crc con la direzione artistica affidata alla compagnia “Teatro dell’Inutile”. “E’ una scommessa che ci riempie di responsabilità ma anche di aspettative – ha detto il presidente del Crc Alessandro Conti – Avevamo già il cinema, il gioco delle carte e il biliardo, la pizzeria e la discoteca, il calcio amatoriale, i tanti corsi per grandi e piccini. Il teatro ci mancava e ora abbiamo colmato questa lacuna”. 

Una scommessa raccolta al volo dalla compagnia teatrale formata da giovani artisti: Daniele Torrini, Marco Bartolini, Luisa di Valvassone, Giorgio Della Pergola. Il programma punta sulla diversificazione dei generi, nel tentativo di incuriosire e soddisfare sia il pubblico di appassionati che quello solitamente meno vicino al teatro. 

Otto gli spettacoli in cartellone, uno al mese. Il biglietto costa 10 euro ma sono previste riduzioni (8 euro) per over 65, soci Arci e del Teatro dell’Inutile, studenti. Inizio sempre alle 21.15.

Inaugurazione giovedì 19 novembre con Riccardo Marasco “Sui sentieri del cantar toscano” (unico spettacolo a 15 euro perché “dotato” di abbondante apericena). Il 16 dicembre la Compagnia dell’ultimo minuto con “Cyrano de Bergerac” di Rostand; Il 14 gennaio il Teatro dell’Inutile mette in scena “Novecento – la leggenda del pianista sull’oceano” di Baricco; il 27 gennaio, in occasione della giornata della memoria, “Non colpevole – storia di un nazista modello” (biglietto a 6 euro per tutti); il 17 febbraio la Compagnia le formiche in “Hedda Gabler”, di Ibsen; il 24 marzo “Invidio i cani”, concerto spettacolo; il 21 aprile la Compagnia dell’ultimo minuto sarà protagonista di un’improvvisazione teatrale con il coinvolgimento del pubblico. Chiusura della stagione il 12 maggio strizzando l’occhio ai classici: il Teatro dell’Inutile presenta “Antigone” di Sofocle.

Per informazioni www.crcantella.it e www.ilteatrodellinutile.it

 

Rispondi