Bagno a Ripoli: Comune sotto choc per la morte di Santina Di Mauro – Minuto di silenzio in Consiglio comunale

sandyLa notizia è arrivata ieri sera pochi minuti prima dell’inizio del Consiglio comunale. Santina Di Mauro, 55 anni, per molti anni valida collaboratrice nella segreteria del sindaco (ha lavorato con Luciano Bartolini e con Francesco Casini prima di passare all’Ufficio relazioni col pubblico) è morta improvvisamente per un infarto nella sua abitazione di Scandicci. Santina era considerata da tutti, colleghi e amministratori pubblici, una persona solare, buona, disponibile, grande lavoratrice. La notizia ha gettato nello sconforto l’assemblea cittadina che, in apertura dei lavori, ha fatto un minuto di silenzio come forma di cordoglio. Questo il ricordo del sindaco Casini: “Santina ci hai colto tutti impreparati, così di improvviso, lasciando nel nostro cuore un vuoto enorme. I tuoi sorrisi, la tua dolcezza, le tue belle parole e la sincera amicizia che ogni giorno ci hai regalato sono insostituibili. Mancherai davvero tanto a tutti quanti noi. Il tuo impegno, la tua presenza, la tua professionalità, il consueto spirito positivo sono stati un punto di forza per noi tutti e per il nostro Comune. Sei stata una collaboratrice unica.
Alla famiglia, a tutti i dipendenti, a tutti gli amici di Santina va il più grande abbraccio di tutta l’amministrazione comunale di Bagno a Ripoli. Ciao Sandy, un bacio!”

Il funerale si terrà domani, mercoledì 20 aprile, alle 15, nella chiesa di Santa Maria a Scandicci, in piazza Benini 1.

1 Commento

Rispondi