Il maestro Michelet conquista la ribalta di Wikipedia

DSC_0047 Luigi Michelet, a cui è intitolata la scuola elementare dell’Antella, ha vinto la “battaglia” contro Wikipedia. O meglio l’ha vinta il professor Marco Panti (nella foto col sindaco Casini in occasione della recente reintitolazione), dirigente scolastico dell’istituto comprensivo statale “A. Caponnetto” che, coadiuvato dal webmaster Claudio Tirinnanzi, si è battuto come un leone per cancellare le perplessità di Wikipedia (enciclopedia libera e collaborativa, come si definisce) ad inserire la figura dell’eroico maestro fra le proprie voci.
DSC_0043In un primo momento la risposta era stata negativa. La figura del maestro caduto sul fronte della prima guerra mondiale non era sembrata abbastanza rilevante; neanche l’essere stato decorato con la medaglia d’argento al valor militare era stata ritenuta una circostanza sufficiente a meritare l’accesso su Wikipedia. Singolare rigidità se si considera che sono presenti perfino calciatori delle squadre di calcio Primavera, tanto per fare un esempio. Alla fine, però, la documentazione fornita e la perseveranza del professor Panti l’hanno spuntata e Luigi Michelet è uscito definitivamente dall’oblio. Questo il link della voce su Wikipedia:  https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_Michelet
Michelet“Si completa così la ricostruzione storica che ha riportato nel suo doveroso spazio il giovane eroe fiorentino – afferma il professor Panti – a testimonianza dei suoi valori di impegno e di vita, da ricordare e riaffermare sempre,  e soprattutto con le giovani generazioni presenti nella “sua” scuola, e in tutte le altre. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del lavoro biografico e soprattutto, in questa specifica occasione, il determinante contributo del tecnico informatico Claudio Tirinnanzi, che con la sua gratuita opera di volontariato, in quanto collaboratore del Comitato fiorentino per il Risorgimento, ha materialmente realizzato la pagina Wikipedia su Luigi Michelet”.

Rispondi