Bando per la gestione del Teatro comunale di Antella: il Comune contribuirà con 30mila euro

Teatro_comunale_e_casa_del_popolo_dell'antella,_02Il Comune di Bagno a Ripoli informa che sono aperti i termini dell’avviso per l’affidamento della concessione e della gestione del Teatro comunale di Antella per gli anni 2016-2021, con scadenza: ore 12 di mercoledì 18 maggio 2016. Il Comune di Bagno a Ripoli è proprietario dell’immobile di pregio storico di via di Montisoni 10, ad Antella, che ospita al piano terra una struttura predisposta a piccolo Teatro della capienza massima di 99 posti, struttura in possesso di tutti i requisiti di legge per ospitare l’attività di spettacolo.
L’Amministrazione comunale, sulla base della positiva esperienza maturata negli anni passati, che si concluderà il 30 giugno 2016, ha intenzione di continuare ad affidare all’esterno la gestione del Teatro Comunale di Antella. Con l’avviso in pubblicazione, si intende individuare un numero congruo di manifestazioni di interesse da parte di soggetti pubblici o privati, associazioni e/o imprese (in numero non inferiore a cinque), che saranno successivamente invitati a rimettere la loro migliore offerta/progetto tecnico di gestione del Teatro Comunale di Antella, nella quale dovranno essere presenti sia indicazioni e proposte sulla gestione dell’immobile (piano terra ed aree esterne), sia una proposta di cartellone teatrale. La concessione sarà affidata sulla base della sola valutazione dell’offerta tecnica.
Il Comune di Bagno a Ripoli potrà erogare un contributo annuo di 30.000 euro.
Informazioni e chiarimenti: ufficio cultura, signora Roberta Tucci, tel. 055/643358 – cell. 335 5428515 – roberta.tucci@comune.bagno-a-ripoli.fi.it. L’avviso completo e la modulistica sono depositati presso l’ufficio cultura e pubblicati sulla home page del sito comunale http://www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it.

Rispondi