Mille in piazza all’Antella tra le note della Combriccola e i cartocci di frittura (fotogallery)

DSC_0085_2249Un migliaio di persone hanno invaso ieri sera piazza Peruzzi all’Antella. Sul palco la Combriccola del Blasco, la più accreditata cover band di Vasco Rossi, che per per oltre due ore ha somministrato i brani più celebri del cantautore di Zocca. Buona la prestazione musicale, da dimenticare le poche battute pronunciate da Adam, il cantate fra un brano e l’altro. Grande successo anche per i gazebo gastronomici dove si poteva gustare una croccante frittura di gamberi, calamari e paranza o un corposo panino con la porchetta, il tutto innaffiato da birra. Perfetta l’organizzazione del Comitato Vivere all’Antella, il cui unico problema sarà riuscire a superarsi tra un anno, nella terza edizione di Antella in festa (per l’intrattenimento musicale gira già l’idea di chiamare una cover band dei Queen). Serata tranquilla anche per le forze dell’ordine. I vigili urbani del comandante Fusi e i carabinieri del maresciallo Bonafede hanno controllato che tutto filasse liscio. Stasera gran finale con la cena, alla quale si sono iscritte oltre 200 persone. Se si farà in piazza o al coperto, nei locali della Misericordia, sarà deciso nel pomeriggio in base alle ultime notizie meteo.

 

 

 

Rispondi