Arte & Cibo binomio vincente: il nuovo corso dell’Oratorio di Santa Caterina

1

Daniele Locchi

Art&Food è il nuovo corso di Santa Caterina. Grazie all’accordo stipulato tra la Associazione Santacaterina Onlus, rappresentata dalla presidente Lorella Poli, e la società Artigiani in Cucina, l’oratorio di Santa Caterina sarà ancora più valorizzato, in osservanza della convenzione stipulata dalla onlus con il Comune di Bagno a Ripoli, patrocinatore dell’iniziativa.
L’attività di Santa Caterina si arricchirà, grazie all’intervento di Artigiani in Cucina (la holding della famiglia Abbate specializzata in attività ristorative di alta professionalità e di catering & banqueting di livello), di una serie di manifestazioni e iniziative che coniugheranno in un’unica proposta l’amore per l’arte con quello del buon cibo. L’Oratorio vedrà quindi il succedersi di eventi quali mostre, reading, performance di poesia, pittura, danza, musica, fotografia, scrittura. Attività che saranno affiancate da proposte enogastronomiche che avranno nella qualità, sia della proposta culinaria che del servizio, il loro comune denominatore.
Sarà Opera, il nuovo ramo di attività di Artigiani in Cucina creato espressamente per il settore luxury, ad essere impegnato nella realizzazione di ogni supporto di ristorazione, dal coffee break alla cena di gala, per tutte le iniziative in programma.

Da sinistra: Benedetta Spagnoli, Lorella Poli, il sindaco Francesco Casini, l'assessora Annalisa Massari

Da sinistra: Benedetta Spagnoli, Lorella Poli, il sindaco Francesco Casini, l’assessora Annalisa Massari

Il programma si apre con la mostra del prestigioso artista Mark Kostabi (inaugurazione giovedì 16 giugno ore 20, con cena a buffet offerta da Opera Catering e, nel giardino, live music by Vanni Breschi), un’occasione resa possibile grazie alla collaborazione di Benedetta Spagnoli, della omonima galleria d’arte. “Mettere insieme la forza imprenditoriale e quella artistica è la formula vincente per il futuro – ha detto Daniele Locchi di Opera – Non si tratta di un’operazione estemporanea, supererà i dieci anni. Vogliamo costruire qualcosa che rappresenti un salto di qualità. Il primo appuntamento sarà una grande festa a luglio, poi seguiranno serate tematiche settimanali”. 
“Salutiamo con favore le iniziative del nostro partner Santacaterina Onlus – hanno dichiarato il sindaco Francesco Casini e l’assessora alla Cultura Annalisa Massari -, che ha stretto un’alleanza in rete con associazioni importanti del territorio fiorentino al fine di valorizzare l’oratorio con adeguate iniziative culturali ed enogastronomiche in grado di catalizzare l’attenzione sia dei cittadini che dei turisti”.

Rispondi