Don Giovanni lascia la parrocchia dell’Antella, ecco chi è il sostituto

Don Giovanni benedice gli ambulatori della Misericordia

Don Giovanni benedice gli ambulatori della Misericordia

Don Giovanni Martini lascia la parrocchia del’Antella. Non solo per i fedeli ma per tutta la comunità della frazione, che ha nel sacerdote un affidabile punto di riferimento, sarà uno choc. La comunicazione è stata fatta dallo stesso don Giovanni, ieri sera, al Consiglio pastorale, ma la decisione era stata presa già da tempo. Oggi l’arcivescovo Giuseppe Betori ufficializzerà l’avvicendamento che sarà operativo da agosto.

Don Giovanni al Carnevale dell'Antella

Don Giovanni al Carnevale dell’Antella

A guidare la parrocchia dell’Antella arriverà don Moreno Bucalossi, ordinato sacerdote nel 1987, attualmente parroco di Sant’Angelo a Legnaia. Don Giovanni continuerà la sua opera a Firenze, alla parrocchia del Pignone, al fianco del suo amico don Andrea Coppini. Auguri a don Giovanni per il suo nuovo incarico e grazie per l’impegno e il contributo che ha dato alla crescita della comunità dell’Antella.

Ecco il testo dell’annuncio ufficiale fatto stamani dal Cardinale Betori a Montesenario, dove si è tenuta l’assemblea del clero della diocesi di Firenze, nell’ambito dei trasferimenti interni alla diocesi: “Comincio dal Vicariato di Antella – Ripoli – Impruneta, dove Giuseppe Marino viene sostituito a San Donato in Collina da don Servais Oyetunde Ayeni che sarà amministratore parrocchiale; parroco di Santa Maria all’Antella sarà don Moreno Bucalossi che prende il posto di don Giovanni Martini, che ha chiesto il cambiamento per motivi di salute; don Marco Salvadori sostituisce don Stefano Casamassima come vicario parrocchiale a San Michele Arcangelo a Grassina”.

1 Commento

Rispondi