Il Palio delle Contrade è al verde, il Comune anticipa il contributo di 3.500 euro

PalioL’Associazione Palio delle Contrade Giostra della Stella è al verde e il Comune di Bagno a Ripoli ha deciso di darle una mano anticipando il contributo di 3.500 euro senza attendere lo svolgimento della manifestazione prevista nelle seconda settimana di settembre.

L’Sos dell’associazione, presieduta dall’ex vice sindaco Alessandro Calvelli, era arrivato agli uffici comunali il 12 luglio scorso. “E’ di nostra conoscenza che quest’anno l’associazione ha notevoli difficoltà economiche che rischiano di inficiare la stessa realizzazione della manifestazione”, si legge nella motivazione della determina comunale che concede il contributo, dove si ricorda anche che l’associazione “ha garantito una collaborazione importante alla promozione del territorio, in termini di valorizzazione dell’immagine del Comune partecipando a varie iniziative pubbliche con i propri figuranti”.

E’ noto che da quest’anno il Palio delle Contrade non ha più la disponibilità del capannone – pizzeria che veniva montato nei mesi estivi nel parcheggio dei Ponti e i cui proventi erano fondamentali per finanziarne le attività. Il ristorante aperto nei nuovi locali sotto la chiesa, affacciati sulla nuova piazza San Francesco, a causa della posizione un po’ defilata, nonostante le molte iniziative, non sta assicurando lo stesso livello di incassi.

La Giostra della Stella si correrà domenica 11 settembre. In gara i quattro cavalieri designati per la scorsa edizione annullata per il maltempo:  Maurizio Frulio, Gabriele Gamberi, Enrico Giusti e Luca Veneri.

Rispondi