Il Comune di Bagno a Ripoli regala 40 computer: ecco come fare per averli

pcusatiIl Comune di Bagno a Ripoli regala 40 pc, usati ovviamente. Si tratta di computer Ibm e Hp, dotati di monitor da 17″ e sistema operativo Windows Xp Pro; materiale divenuto nel corso del tempo obsoleto e comunque non più adeguato ad essere utilizzato dalla struttura dell’ente, e pertanto ritirato dai vari uffici comunali.

I 40 pc non hanno di fatto alcun valore commerciale in quanto risultano utilizzabili per esigenze di modesto livello operativo e sono già stati sostituiti nel tempo con altri, idonei a fornire migliori performance operative adeguate alle attuali necessità del Comune.

I personal computer possono essere richiesti da istituzioni scolastiche o associazioni o altri soggetti non aventi fine di lucro con questo ordine di priorità per l’assegnazione: a) Istituzioni scolastiche pubbliche, con priorità alle scuole dell’obbligo; b) Associazioni di volontariato; c) Enti morali; d) Cooperative sociali operanti nel territorio; e) Associazioni sportive dilettantistiche; f) Associazioni culturali; h) Associazioni combattentistiche e d’arma. Il massimo per singola richiesta può essere pari al 50% delle apparecchiature totali.

Sul sito del Comune di Bagno a Ripoli tutti i dettagli per presentare la richiesta. Informazioni: ced@comune.bagno-a-ripoli.fi.it

Rispondi