Apre lo “Sportello informazioni sulla terza corsia A1”: giorni e orari per gli interessati

Autostrada 1Prende avvio martedì 11 ottobre lo “Sportello informativo sulla terza corsia dell’A1”.
Con l’approssimarsi dell’avvio dei lavori, un punto informativo composto da tecnici di Società Autostrade e tecnici comunali sarà a disposizione dei cittadini che vorranno chiedere informazioni e chiarimenti specifici in merito all’ampliamento della terza corsia dell’A1.
I giorni e gli orari del servizio sono i seguenti: martedì 11 e mercoledì 26 ottobre, martedì 8 e mercoledì 23 novembre, sempre alle ore 15.
Il servizio si effettuerà nel palazzo comunale, in Piazza della Vittoria, a Bagno a Ripoli.
Sarà su appuntamento, da concordare, per la prima data, entro martedì 4 ottobre 2016, telefonando al numero 055/6390222 o inviando una mail a urp@comune.bagno-a-ripoli.fi.it (Ufficio relazioni con il pubblico del Comune, orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8 alle 13, il martedì dalle 8 alle 12, il sabato dalle 8.30 alle 12.30, il martedì e il giovedì anche dalle 14.30 alle 18).
Per una migliore gestione dell’ufficio e per facilitare tecnici e cittadini, gli interessati, al momento della prenotazione, dovranno comunicare l’oggetto della loro richiesta di informazioni. Si specifica che, per poter prenotare una delle date di attività dello sportello, bisogna telefonare o scrivere almeno dieci giorni prima.
“L’informazione capillare e approfondita era uno dei nostri impegni e noi gli impegni li rispettiamo – ha dichiarato il sindaco Francesco Casini -. Con l’apertura dello Sportello informativo terza corsia, l’Amministrazione compie un ulteriore passaggio di trasparenza e comunicazione, che non si ferma qui, ma si affianca alla creazione di un apposito spazio, dove si potranno reperire informazioni, aggiornamenti e la storia dell’opera e visionare il progetto. Accanto a questo, continuerà la consueta attività informativa dell’Amministrazione comunale e si terranno nuove assemblee pubbliche. Oggi siamo nella fase preliminare dell’intervento: ora più che mai è giusto che i cittadini, in particolare quelli coinvolti dai lavori, il cui avvio è sempre più vicino, abbiano tutti i chiarimenti e le notizie sulla propria situazione. Le date calendarizzate per ora sono quattro, ma il lavoro dello Sportello proseguirà. Procediamo sulla strada della corretta e completa comunicazione. Seguiremo l’intervento passo passo in ogni sua fase e aggiorneremo puntualmente la nostra comunità”.

Rispondi