Ladri scatenati: doppio colpo alla Villa di Picille

DSC_0034_3589Una banda di ladri ha preso di mira due appartamenti della Villa di Piclle in via dell’Affrico, poco oltre la frazione di Balatro. Il doppio colpo è stato messo a segno nelle prime ore di oggi, venerdì 30 settembre. Le irruzioni dei malviventi sono avvenute con le due famiglie presenti in casa, sfruttando le ore del sono più profondo. Nessuno dei derubati si è accorto di niente fino alla spiacevole sorpresa di stamattina. Entrambi gli appartamenti si trovano al piano terreno della villa. In un caso i ladri hanno spaccato la serratura del cancello che affaccia sulla strada, sono entrati nella corte interna, hanno forzato una porta finestra e sono penetrati nell’appartamento. Hanno arraffato oggetti di valore e le chiavi dell’auto con cui poi sono fuggiti, probabilmente dopo aver razziato anche il secondo appartamento. In questo caso sono entrati in giardino e quindi hanno aperto una delle porte finestre che vi si affacciano, incuranti della presenza di tre cani di piccola taglia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri col vicecomandante della stazione di Ponte a Niccheri Francesco Pulcrano, che hanno fatto una serie di rilievi alla ricerca di impronte digitali utili per le indagini. Non è la prima volta che gli abitanti della Villa di Picille finiscono nel mirino dei ladri. Negli ultimi anni ci sono stati altri quattro episodi tra furti e tentativi di furto.

Rispondi