Don Moreno apre alle chierichette: “Non è vero che non voglio le donne”

Don Moreno Bucalossi

Equivoco chiarito. Il cartello apparso la settimana scorsa sulla bacheca della chiesa dell’Antella si rivolgeva a “bambini e ragazzi dalla quarte elementare in poi” disposti a fare il chierichetto. Non era chiaro se l’uso dei sostantivi al maschile fosse generico o specifico, tanto che qualcuno e anche QuiAntella (vedi articolo) si era posto il dilemma: le bambine e le ragazze possono candidarsi? Stamani dall’altare, alla fine della messa delle 11, è stato don Moreno stesso a chiarire durante gli annunci prima della benedizione: “Dicono che non voglio le donne, ma non è così. Qui intorno vedo solo maschi, ma se ci sono delle bambine che vogliono fare le chierichette, ben venga”. L’appuntamento per tutti gli aspiranti, chierichetti e chierichette, è per la mattina di sabato prossimo, 29 ottobre, in piazza Peruzzi. Sarà l’occasione per formare il gruppo e anche per giocare insieme.

Rispondi