Renzi vuole il tram (dei desideri) a Bagno a Ripoli

governo-161105100812Matteo Renzi parla di Bagno a Ripoli. Stamani in Palazzo Vecchio, alla firma del patto per Firenze che prevede 680 milioni sulla Città metropolitana, il presidente del Consiglio ha confermato che ci sono i soldi per la progettazione dell’attraversamento in sotterranea del centro storico da parte della tramvia, che poi dovrà raggiungere Bagno a Ripoli. L’importanza di realizzare un sistema tramviario che colleghi l’area fiorentina da Bagno a Ripoli a Sesto è stata ribadita da Renzi che si è rivolto direttamente al sindaco Francesco Casini presente all’evento. Bene, bravo, bis: ma io resto pessimista su tempi e ripensamenti (stazione Foster docet). Insomma i nipoti dei nostri pronipoti forse potranno andare in centro in tram quando, magari, sarà già in uso il teletrasporto stile Star Trek.

Confermati per Bagno a Ripoli finanziamenti per circa 3 milioni di euro relativi alla realizzazione dei due giardini per Grassina (quello della Casa del popolo e il parco lungo la pista ciclabile), il potenziamento del sistema di videosorveglianza, la ciclabile da Bagno a Ripoli fino a viale Europa, la passerella sull’Arno tra Vallina e Compiobbi. Qui i tempi sembrano più compatibili con le aspettative di vita.

Rispondi