Pedibus si rimette in… moto: bambini a piedi da casa alla Michelet

disegno-pedibus-2Pedibus si rimette… in moto. L’inziativa per portare i bambini della scuola primaria Michelet a piedi da casa a scuola parte lunedì 21 novembre, grazie alla partecipazione volontaria dei genitori accompagnatori sotto la supervisione organizzativa degli addetti dell’ufficio scuola comunale.
La partenza del servizio come negli anni passati è alle 8.05 al primo ponte in via Brigate Partigiane ad Antella.  L’arrivo degli alunni come da programma sarà alla scuola Michelet in tempo per l’inizio delle attività didattiche.

Il Pedibus è un autobus che va a piedi, è formato da un piccolo gruppo di bambini (circa 12/15) che vanno a scuola accompagnati da due adulti volontari: un “autista” davanti e un “controllore” che chiude la fila. È un modo sicuro, ecologico e divertente per andare a scuola. Il Pedibus, come un vero autobus di linea, parte da un capolinea e seguendo un percorso stabilito raccoglie passeggeri alle “fermate” predisposte lungo il cammino, rispettando l’orario prefissato. I percorsi sono stati definiti in collaborazione con la Polizia municipale allo scopo di individuare quelli più idonei e sicuri.

Il percorso in dettaglio: ore 8.05 partenza da via Brigate Partigiane marciapiede lato sinistro nello slargo formato dal primo ponte pedonale; seconda fermata al secondo ponte pedonale che congiunge via dell’Antella a via Brigate Partigiane; poi si arriva ad attraversare via Brigate Partigiane sul passaggio pedonale che porta al giardino, quindi transito in via Togliatti e poi per ultimo incrocio via Togliatti – via Pulicciano.

Il percorso misura complessivamente 875 metri ed il tempo di percorrenza è di circa 15/18 minuti.

Rispondi