Il M5S decide se sostituire il consigliere Sartoni

Cambiare o non cambiare il consigliere comunale? A gennaio il M5S di Bagno a Ripoli affronterà il tema del recall, ovvero la staffetta tra i vari candidati al posto di consigliere comunale. Attualmente il rappresentante pentastellato è Paolo Sartoni, che poco più di un anno fa subentrò a Quirina Cantini, prima consigliera comunale grillina nella storia del Comune di Bagno a Ripoli. Il recall non è automatico, anche se è uno dei punti cardine della filosofia del M5S secondo cui il consigliere è un portavoce del movimento più che un rappresentante e periodicamente va cambiato. 

Da sinistra: Caterina Notaro, Quirina Cantini, Carolina Alari

Da sinistra: Caterina Notaro, Quirina Cantini, Carolina Alari

Nel caso in cui la staffetta venisse confermata, a sostituire Paolo Sartoni dovrebbe entrare in Consiglio comunale Carolina Alari, classificatasi al secondo posto per numero di preferenze (22) alle ultime elezioni comunali (2014). Dietro di lei Luca Battaglini (13 preferenze), Sabrina Bianchi e Lucia Sartoni a pari merito (7), Claudia Galletti, Filippo Catelani e Elisa Nencioni (6).

Rispondi