Due domeniche di festa a Grassina: dalla degustazione di vino e olio al presepe vivente

dsc_0115_5612

Marianna Cellai (da destra) e Martina Masi col sindaco Casini e Tania Borrani

A Grassina torna l’evento natalizio promosso dal Centro commerciale naturale (Ccn) Grassina e le sue Botteghe, con il patrocinio del Comune di Bagno a Ripoli e in collaborazione con il portale eChianti.
“Grassina sinfonia di elementi e Grassinox Vinoleum” si terrà le domeniche 11 e 18 dicembre, dalle 11 alle 19. Programma:

Domenica 11 dicembre
– “Grassina Vinoleum”: per le vie del paese dalle 11 alle 19, mostra mercato enogastronomica di produttori di vino e olio. Assaggio del vino acquistando una tesserina presso la cassa del Ccn al costo di 9 euro per 5 assaggi. Assaggio dell’olio gratuito. In piazza anche lo stand della Vab Antincendi boschivi, che venderà caldarroste, spiegherà come si montano le catene alle ruote delle auto e promuoverà una raccolta fondi pro terremotati e quello della scuola primaria G. Marconi, con esposizione dei lavori degli alunni.
– Via Ponte del Lepri sarà dedicata ai bambini: con gonfiabili, truccabimbi e baby dance.
– Street food in tutto il paese, mentre Babbo Natale girerà per le vie a donare caramelle e sorrisi ai più piccoli (musica natalizia in diffusione in piazza Umberto I e via Costa al Rosso).

Domenica 18 dicembre
– In piazza Umberto I, ore 10-19: mercatino artigianale di ‘Mani creative’; trono di Babbo Natale a cura del Ccn; stand della scuola G. Marconi che esporrà i lavori fatti dagli alunni.
– Via Costa al Rosso sarà teatro del presepe vivente organizzato a cura del Cat.
– Via Ponte del Lepri sarà sempre dedicata ai bambini: gonfiabili, trucca bimbi e baby dance.
– In piazza Umberto I, un palco accoglierà la scuola calcio Asd Belmonte AG, che farà gli auguri di Natale a tutti gli atleti, grandi e piccini.
– Street food in tutto il paese, mentre Babbo Natale girerà per le vie a donare caramelle e sorrisi ai più piccoli (musica natalizia in diffusione in Piazza Umberto I e Via Costa al Rosso).

“Per i più piccoli – dichiarano Marianna Cellai e Martina Masi, presidente e vice presidente Ccn Grassina e le sue Botteghe – sarà allestito il trono di Babbo Natale dove tutti i bambini potranno consegnare le letterine e scattarsi belle foto. Durante la presentazione della società Belmonte, sarà consegnato il premio Fair Play da parte del Ccn alla squadra che si sarà comportata meglio fuori e dentro il campo. Abbiamo unito il tema degli Angeli scelto per le luminarie ai 4 elementi: acqua, fuoco, aria, e terra, creando così una collaborazione con la scuola Marconi, che esporrà i lavori fatti dagli alunni di alcune classi, partecipando così al concorso lanciato dal Ccn. Sarà consegnato un buono didattico di 200 euro alla classe che otterrà più like sul sito Grassina.net a partire dal 19/12”.

Rispondi