La scuola terremotata di Camposanto ricostruita grazie all’aiuto di Bagno a Ripoli

camposanto2016

Da sinistra il sindaco Casini, la sindaca di Camposanto Antonella Baldini, l’ex sindaco Bartolini

Una delegazione del Comune di Bagno a Ripoli, composta dal sindaco Francesco Casini, dall’assessora allo sviluppo economico Francesca Cellini e dall’ex sindaco Luciano Bartolini, in carica all’epoca del terremoto del maggio 2012, è oggi (sabato 10 dicembre) in visita alla sindaca del Comune di Camposanto (Modena), Antonella Baldini.
L’occasione è l’inaugurazione dei nuovi edifici scolastici di via Panaro, nel Comune di Camposanto, centro della bassa pianura modenese che conta 3.200 abitanti, colpito dal terremoto del maggio 2012, “adottato” da Bagno a Ripoli.
“Eventi come questi riempiono di gioia e positività – ha dichiarato il sindaco Francesco Casini –. Vedere una comunità che si risolleva dopo la tremenda esperienza del terremoto di quattro anni fa e che ricostruisce una scuola con criteri antisismici, e sapere che anche Bagno a Ripoli ha contribuito con una raccolta di fondi, non può che renderci felici e ottimisti. I momenti difficili si superano aiutandosi reciprocamente”.

Rispondi