“Preghiera commemorativa” al Teatro La Fonte di Bagno a Ripoli

“Preghiera commemorativa” è lo spettacolo teatrale in cartellone venerdì 20 (ore 21), sabato 21 (ore 21 – dalle 19.30 apericena su prenotazione entro il 20/01), domenica 22 (ore 16) e venerdì 27 gennaio, Giornata della memoria, (ore 21) al Teatro La Fonte, in via Roma 368 a Bano a Ripoli. 

Regia di Olga Melnik. Light designer: Samuele Batistoni.
Personaggi e interpreti: Tevje – Vasco Bonechi; Golda, sua moglie -Tiziana Fusco; Stepan – Gianni Monini; Menachem – Samuele Batistoni; Sergente – Matteo Facenna; “Peperoncino” – Fabio Deriu; Motl – Gianluca D’Indico; Fedor – Davide Papi; Oksana, moglie del sergente – Vera Striganova; Macellaio Leizer-Volf – Stefano Montefalchi; Figlie di Tevje: Lucia Callisto/ Francesca Catarzi, Ilaria Mulinacci, Romana Rocchino, Elena Paglicci, Marina Meoni; Rivoluzionaria- Francesca Catarzi/Lucia Callisto; Contadino russo – Osvaldo Di Cuffa; Rabbino – Ciro Bencivenga; Berta- Nina Melnik.
“Preghiera commemorativa” è una commedia amara ispirata alla “Storia di Tewje il lattivendolo” di Sholem Aleichem, in 2 atti, una storia semplice dal senso profondo e tragico sul destino degli ebrei in Russia/Ucraina zarista, sulla loro vita, su cui è passata la ruota sanguinaria dei pogrom del 1905. Allo stesso tempo, nello spettacolo si affrontano i temi che sono vicini a persone di tutte le nazionalità: la felicità, l’amore, la ricerca di Dio e il loro posto in questo mondo. 
Menu dell’apericena del 21 gennaio: rigatoni al cinghiale, ribollita, risotto ai porri, torta di mele, acqua/vino/spumante. Il costo della serata con l’apericena è 16 euro (adulti), 10 euro (bambini fino 12 anni); solo spettacolo: intero 10 euro, ridotto (bambini) 5 euro.
Info/prenotazioni e prevendita tel. 055-418084; 3475572347.

Rispondi