Nuova illuminazione all’Antella: la promessa del sindaco all’incontro coi commercianti

 

Scarsa illuminazione in piazza Peruzzi

E luce sia (o, meglio, sarà). Il sindaco Francesco Casini ha promesso ai commercianti dell’Antella che in occasione dell’intervento finale di ripavimentazione di piazza Peruzzi, che partira tra qualche settimana, verrà rivista anche l’illuminazione. Il buio che avvolge la frazione appena cala il sole è stato uno degli argomenti più “caldi” durante l’incontro che Casini ha avuto mercoledì scorso al Teatro Comunale con i commercianti della frazione. Hanno partecipato in una trentina, rappresentate quasi tutte le botteghe e i locali dell’Antella. Oltre al sindaco Casini erano presenti l’assessora allo sviluppo economico Francesca Cellini, la responsabile del settore commercio del Comune Silvia Bramati, rappresentanti della Confcommercio. 

Si tratta del primo di una serie di incontri organizzati dall’Amministrazione comunale sui temi del commercio. I prossimi appuntamenti: lunedì 30, in Comune, per Bagno a Ripoli; il 14 febbraio a Grassina. “Lo scopo è ascoltare, capire i problemi, raccogliere suggerimenti, trovare le soluzioni”, spiega il sindaco. 

Numerose le richieste emerse nell’incontro all’Antella: diversa organizzazione della raccolta rifiuti e in particolare della carta;  riqualificazione del paese aumentando decoro e pulizia; organizzazione di eventi per portare gente all’Antella e valorizzarne il nome; soprattutto più luce in piazza Peruzzi e nelle vie circostanti. Il sindaco Casini ha annotato tutto e su quest’ultimo aspetto ha preso l’impegno per un intervento praticamente immediato. Non solo verrà aumentata l’illuminazione, ma verranno installati giochi di luce per valorizzare la pieve di Santa Maria all’Antella, uno dei monumenti di maggior pregio di tutto il comune.

1 Commento

Rispondi