Doppia rottura di tubi: mezza Antella senz’acqua. Previsto in serata il ritorno alla normalità

I lavori dietro il tabernacolo del ponticino

Doppi disagi per la mancanza d’acqua all’Antella. Due i problemi che si sono accavallati:  la riparazione della perdita presente da alcuni giorni dietro al tabernacolo del ponticino e la rottura di un grosso tubo in via Peruzzi. La riparazione del primo guasto da parte di Publiacqua ha comportato l’interruzione, ieri pomeriggio, dell’erogazione dell’acqua nella zona centrale del paese. L’intervento si è rivelato più complicato del previsto e solo in tarda serata il servizio è stato ripristinato. Nel frattempo i rubinetti sono rimasti all’asciutto nella zona alta dell’Antella, coinvolgendo molte abitazione tra villa Peruzzi e l’autogrill, e a Osteria Nuova. Gli abitanti hanno erroneamente pensato ad un ulteriore conseguenza dell’intervento al tabernacolo. In realtà si è trattato della rottura di un grosso tubo che fa parte della conduttura principale che porta l’acqua alla frazione.  Publiacqua ha fatto sapere che i lavori di riparazione, già iniziati, comportano un intervento complesso per la realizzazione di un bypass e l’inevitabile interruzione dell’erogazione dell’acqua. La previsione è di un ritorno alla normalità nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 25 febbraio.

1 Commento

Rispondi