Raccolta rifiuti porta a porta all’Antella: martedì 14 marzo assemblea pubblica al Crc per scoprire come funzionerà

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla raccolta rifiuti porta a porta all’Antella e non avete mai osato chiedere lo potrete scoprire martedì prossimo, 14 marzo. Nella sala cinema del Crc, ore 21.15, è stato organizzata un’assemblea pubblica per illustrare le novità nel servizio di raccolta differenziata dei rifiuti che, tranne imprevisti dell’ultimo momento, partirà martedì 2 maggio.

All’incontro di “informazione e condivisione”, come recita il volantino distribuito in questi giorni dal Comune, parteciperanno il sindaco Francesco Casini (fra l’altro direttamente interessato, dato che abita nella frazione), l’assessore all’ambiente Enrico Minelli, i responsabili dell’Ufficio ambiente del Comune e i tecnici di Quadrifoglio. 

Per l’Antella si tratta di una piccola-grande rivoluzione nelle abitudini di tutti i giorni. Indispensabile, soprattutto nella fase di avvio, la collaborazione da parte dei cittadini. Le modalità del ritiro rifiuti saranno uguali a quelle già illustrate nei giorni scorsi a Grassina (clicca qui per leggere l’articolo). L’esposizione dei sacchetti (ogni giorno con una diversa tipologia di rifiuti) dovrà avvenire tra le 20 e le 22 dei giorni feriali. Subito dopo inizierà la raccolta da parte del personale di Quadrifoglio. La zona interessata ha come confini l’area artigianale ad Ovest, l’Autogrll a Est, l’autostrada a Nord e via della Torricella a Sud. Nelle zone collinari circostanti continuerà, come oggi, il servizio attraverso il conferimento dei rifiuti nei bidoncini.

Rispondi