Equipe dall’ospedale dell’Annunziata per chirurgia plastica a tre donne di Pistoia operate di tumore al seno

Il dottor Lorenzo Borgognoni

Quando Angela, Martina e Anna hanno appresso dai chirurghi che non era necessario spostarsi in altre sedi ospedaliere per effettuare l’intervento di chirurgia plastica ricostruttiva perché da Firenze sarebbe arrivata l’équipe per effettuare l’intervento hanno pianto di gioia. Per la prima volta all’ospedale San Jacopo di Pistoia tre donne, precedentemente sottoposte a chirurgia senologica oncologica, hanno potuto terminare il percorso chirurgico nella loro città di residenza, grazie alla nuova riorganizzazione aziendale. 

L’équipe chirurgica fiorentina è stata integrata da quella pistoiese, per un totale di tredici operatori sanitari, presenti in sala operatoria ai tre interventi. Gli interventi di chirurgia plastica sono stati svolti dal dottor Lorenzo Borgognoni, direttore della unità operativa di chirurgia plastica e ricostruttiva dell’Ospedale Santa Maria Annunziata, insieme al suo collaboratore il dottor Francesco Bellucci e alla dottoressa Maria Sciamannini. Ha partecipato anche la dottoressa Prisca Nisi, responsabile del percorso chirurgico senologico pistoiese.

Nelle pazienti operate sono state applicate moderne tecniche di “chirurgia rigenerativa”, ha spiegato il dottor Borgognoni, che permettono di utilizzare le cellule staminali della stessa paziente che vengono re-iniettate dove c’è la necessità di riformare i tessuti danneggiati, come in una regione mammaria dove sia stato effettuato un trattamento di radioterapia.

Rispondi