Via di Campigliano: il sindaco ferma l’ordinanza di senso unico alternato già pronta

Il tratto di via di Campigliano dove verrà istituito il senso unico alternato

Stoppata l’ordinanza con cui veniva istituito il senso unico alternato in via di Campigliano, in corrispondenza del cavalcavia autostradale. L’ufficio viabilità del Comune aveva già preparato il provvedimento su richiesta di Pavimental, l’impresa che sta compiendo i lavori della terza corsia per conto di Autostrade, ma il sindaco Casini l’ha sospeso. “Nessuna modifica al traffico di via di Campigliano prima di aver avvertito la popolazione e spiegato modalità e tempi dell’intervento”, ha comunicato in modo “vivace” ai suoi tecnici.

Il senso unico alternato si renderà necessario per permettere l’allestimento del cantiere per l’allargamento della carreggiata sul cavalcavia. I lavori e quindi il disagio per chi deve percorrere via di Campigliano, compresi molti mezzi pesanti che riforniscono le aziende della zona, avranno una durata di circa cinque mesi. Il sindaco intende dare l’ok a questa fase di lavori non prima della fine maggio, in modo da sfruttare appieno il periodo estivo nel quale le scuole sono chiuse e diminuisce l’intensità del traffico. Preventivamente il Comune organizzerà un’assemblea con i cittadini interessati per verificare problemi e possibili soluzioni.

Rispondi