Atmosfera calda nonostante il freddo all’aperitivo del Pd con Danti e Casini (mozione Renzi)

Le primarie del 30 aprile si avvicinano e la campagna elettorale entra nel vivo. Ieri, giovedì 20, al Crc di Antella si è tenuto un incontro per promuovere la mozione Renzi-Martina con protagonisti il sindaco Casini e l’europarlamentare e coordinatore toscano della mozione Nicola Danti. Nonostante la temperatura non troppo favorevole, la scelta di svolgere la prima parte della serata nel piazzale del circolo è stata ripagata da una buona affluenza (un’ottantina di persone).

L’eurodeputato Danti e il sindaco Casini

L’iniziativa si è aperta con le parole del sindaco Casini che ha ricordato l’importanza del lavoro svolto per organizzare l’evento e più in generale gli sforzi fatti per informare la cittadinanza sull’importanza del voto del 30 aprile. Ha analizzato poi i risultati ottenuti dal governo Renzi nei suoi circa mille giorni di lavoro ricordando l’attenzione ai Comuni con provvedimenti come il “Bando Periferie”, per la riqualificazione urbana, e il “Bando Scuole”, per la messa in sicurezza e ristrutturazione di edifici scolastici. 

L’eurodeputato Nicola Danti ha condiviso le parole del sindaco, ribadendo “il fondamentale valore della democrazia su cui si fonda il Pd, valore ormai sconosciuto a molti partiti e movimenti nazionali ed europei”. Anche Danti ha sottolineato i passi avanti fatti dal Paese durante il governo Renzi, soprattutto in ambito europeo, ricordando flessibilità e piano investimenti.
Al termine dei due interventi la serata si è conclusa all’interno del circolo con un aperitivo. 

Pietro Pignotti

Rispondi