Primarie Pd: i risultati a Bagno a Ripoli, Antella, Grassina e Ponte a Ema. Renzi oltre l’80%

Operazioni di voto al Crc Antella

Il voto del sindaco Casini

L’affluenza nel comune di Bagno a Ripoli cala vistosamente rispetto alle due primarie precedenti ma resta comunque su livelli di grande partecipazione, Renzi fa cappotto come e più che nel 2013. Sono stati 2.610 i votanti totali nei quattro seggi organizzati dal Pd ripolese: 901 a Bagno a Ripoli centro, 624 all’Antella, 751 a Grassina e 334 a Ponte a Ema. Nel 2012 (primarie tra Bersani, Renzi, Tabacci, Puppato, Vendola) i votanti furono 4.393. Nel dicembre del 2013 (primarie tra Renzi, Cuoperlo, Civati) i votanti furono 3.892. In quell’occasione Renzi ottenne il 78,05% dei voti (11,48% a Cuperlo, 10,22% per Civati), mentre stavolta è arrivato all’81,8%. Bagno a Ripoli si conferma così un feudo renziano di grande affidabilità. Sarà soddisfatto il sindaco Casini (renziano doc) al quale si contrapponevano il segretario comunale Ravenni e il capogruppo in Consiglio comunale Bencini (orlandiani) e la vicesindaca Ilaria Belli (Emiliano).

Ecco i risultati in dettaglio

Renzi

Orlando

Emiliano

Voti

Percentuale Voti Percentuale Voti

Percentuale

Antella

496

79,9% 109 17,5% 16 2,6%
Grassina

619

83,1% 103 13,8% 23

3,1%

Bagno a Ripoli

740

82,4% 113 12,6% 45

5,0%

Ponte a Ema

268 81,0% 48 14,5% 15

4,5%

Comune

2.123 81,8% 373 14,4% 132

3,8

Il voto alla Casa del popolo di Grassina

Rispondi