Il Giro d’Italia “promuove” Grassina a Comune: video e immagini della festa in piazza Umberti I

Grassina in rosa per l’invasione della carovana del Giro d’Italia. Cenrinaia di persone e tantissimi bambini delle scuole Marconi e Redi in piazza Umberto I per la kermesse sportivo-promozioale. Musica a palla, balli scatenati, lancio di gadget per una mattinata sotto un sole quasi estivo. Il ringraziamento alla Carovana del Giro è stato rivolto dal sindaco Francesco Casini, salito sul rimorchio-palco di un maxi camio attrezzato a altoparlante semovente.

La direzione dei Giro ha consegnato al primo cittadino di Bagno a Ripoli una pergamena in ricordo della giornata, commettendo però una gaffe che avrà comunque fatto contenti tutti i grassinesi. “La direzione del Giro d’Italia – vi si legge – ringrazia la cittadinanza del Comune di Grasssina per aver partecipato al progetto ‘La Carovana del Giro’ in qualità di località di sosta”. E così, almeno per un giorno, Grassina è stata promossa da frazione a Comune.

Grande sosddisfazione da parte di Marianna Cellai, presidente dell’associazione Grassina e le sue botteghe, che insieme agli altri vertici dell’organizzazione, Martina Masi, Tania Borrani, Nicla Dugheri, si è impegnata per portare la carovana rosa nelle strade del paese.

Clicca qui per articolo e fotogallery della partenza del Giro da Ponte a Ema

 

 

1 Commento

Rispondi