Asfaltatura via di Tizzano a Grassina: operai al lavoro solo la notte per non bloccare il traffico

Operai al lavoro dal tramonto all’alba per ripristinare il manto stradale in via di Tizzano, nel centro abitato di Grassina. Un intervento di asfaltatura urgente reso necessario dal repentino aggravarsi delle condizioni di salute del piano viabile con possibili ripercussioni sulla sicurezza di chi lo percorre.
Il Comune di Bagno a Ripoli insieme alla Città metropolitana, l’ente responsabile della strada provinciale Sp 56, hanno concordato di effettuarlo, in deroga al rumore, dalle 21 alle 6 di mattina per evitare ricadute sulla viabilità in una porzione di territorio in cui il traffico risulta già notevolmente congestionato durante la giornata e in particolare nelle ore di punta.

I cantieri si apriranno lunedì 22 maggio per terminare venerdì 26. Durante la notte, il tratto di strada interessato dai cantieri sarà chiuso alle auto (dall’incrocio con la Strada regionale 222 Chiantigiana fino alla fine del centro abitato direzione Capannuccia).
Per effettuare i lavori, Amministrazione comunale e Città metropolitana hanno individuato questo periodo per evitare che si svolgessero in concomitanza con gli interventi già programmati nell’ambito della realizzazione della terza corsia dell’Autostrada a Ponte a Niccheri, Ponte a Ema e via Campigliano.

1 Commento

  1. Cammunmci Raffaello

    Invito l’autore dell’articolo a fare una piccola visita , in Grassina, al tratto di strada di proprietà comunale (interno di Via G. Di Vittorio ) , antistante il parcheggio finale di Via del Ponte Nuovo per verificare se quanto inizialmente scritto nell’articolo ” Un intervento di asfaltatura urgente reso necessario dal repentino aggravarsi delle condizioni di salute del piano viabile con possibili ripercussioni sulla sicurezza di chi lo percorre” , può ancor più adattarsi per il tratto di strada sopra indicato.
    Grazie
    Raffaello Cammunci

Rispondi