Lavori terza corsia, mercoledì 21 parte l’operazione cavalcavia di Ponte a Niccheri: primi provvedimenti di traffico

Lavori Terza Corsia dell’A1: mercoledì 21 scatta l’ordinanza per la realizzazione della rampa stradale di collegamento tra la strada regionale 222 Chiantigiana e via Aldo Moro, propedeutica alla chiusura alternata dei due sottopassi autostradali (leggi qui l’articolo coi detagli dell’intervento).

Il Comune di Bagno a Ripoli ha predisposto i primi provvedimenti di traffico. Il periodo di riferimento è dal 21 giugno al 9 agosto, orario 0-24.

Via Aldo Moro a Ponte a Ema

Provvedimenti:

  1. In via Aldo Moro divieto di sosta con rimozione forzata su tutto il parcheggio a pettine, sottostante la Sr 222, posto sulla sinistra immettendosi da via Chiantigiana;
  2. Limite di velocità di 30 Km/h su tutto il tratto di strada interessato dai lavori;
  3. Spostamento dei cassonetti dei rifiuti.

Prima dell’apertura della rampa, l’impresa Pavimental, esecutrice dell’intervento per Autostrade, provvederà alla presentazione del progetto delle opere richieste in fase istruttoria dall’amministrazione di Bagno a Ripoli e, una volta che questo sarà stato approvato dal Comune, le realizzerà. Nel dettaglio:

  • Realizzazione degli impianti semaforici fissi con nuovo allaccio elettrico, centralino di programmazione necessario alla regolamentazione delle nuove intersezioni sulla Sr 222 Chiantigiana e della strada comunale Chiantigiana con via Aldo Moro (davanti al cimitero di Ponte a Ema) delle necessarie opere di segnaletica stradale.
  • Eliminazione delle aiuole spartitraffico esistenti tra via Aldo Moro e via comunale Chiantigiana.
  • Fresatura e ripavimentazione della carreggiata stradale di via Aldo Moro, interessata dalla deviazione, e raccordi con la viabilità di innesto, con asfaltatura e realizzazione della segnaletica stradale necessaria.
  • Rifacimento del manto stradale dei marciapiedi su via Aldo Moro, interessata dalla deviazione e raccordi con la viabilità di innesto.

Rispondi