Antella, oltre 150 persone a cena per aiutare i terremotati: successo dell’iniziativa della sezione soci Coop e della Vab

Oltre 150 persone a cena al Crc Antella, sempre disponibile ad ospitare iniziative di solidarietà, per dare una mano alla ricostruzione delle zone copite dal terremoto un anno fa nel centro Italia. L’idea è stata della Sezione soci Uniccop Firenze, con il presidente Antonio Fraghì, nell’ambito delle attività della Fondazione il cuore si scioglie, in collaborazione con Irene Corsi, coordinatrice della Vab di Bagno a Ripoli.

L’incasso della cena (15 euro a persona) servirà a finanziare l’acquisto del materiale per la realizzazione di un modulo abitativo per il comune di Castel Sant’Angelo sul Nera (Macerata). Il modulo, dimensione 6 x 6, si compone di una serie di pannelli prefabbricati e coibentati. All’interno della costruzione è prevista l’installazione di una pompa di calore. Il modulo verrà assemblato sul posto dai soci della Vab di Bagno a Ripoli. Ospiterà la proloco e tutte le iniziative socio/ricreative per la popolazione del comune e tutti quei progetti che andranno a favorire il rilancio del turismo sul territorio.

Oltre agli aiuti ai cittadini e alla rete commerciale dei luoghi colpiti dal sisma, è importante la ricostruzione anche della rete associativa e chi vive a Bagno a Ripoli ha ben presente il ruolo positivo che le associazioni del volontariato svolgono sul territorio. La Vab di Bagno ha ripoli ha già contribuito ad aiutare le zone terremotate nei mesi scorsi con la realizzazione di un forno a legna per la proloco di Musicchio; l’acquisto di lavatrice e asciugatrice per la comunità alloggio per anziani di Muccia; di una pompa di calore e stufe elettriche per alloggi prefabbricati destinati ai terremotati.

La raccolta fondi continuerà anche oggi, domani e domenica con le serate “Pizza del cuore”, sempre al Crc Antella.

Il gruppo di volontari che ha cucinato e servito a tavola, con il presidente della sezione soci Coop Fraghì sulla destra (camicia celeste) e la coordinatrice Vab di Bagno a Ripoli Irene Corsi (maglietta blu)

Il gruppo di volontari della sezione Vab di Bagno a Ripoli

Rispondi