Consegnate le borse di studio ai “top player” della scuola media Redi (fotogallery)

Giovanni, Paolo e Cosimo sono i “top player” della scuola media Redi. La Commissione borsa di studio dell’istituto, riunitasi i primi giorni di settembre, ha individuato i tre vincitori per l’anno scolastico 2016/17. Si tratta di Giovanni Secchi dalla III D (borsa di studio di 700 euro), Paolo Pisani dalla III H (borsa di studio di 500 euro) e Cosimo Guidotti dalla III C (borsa di studio di 300 euro).

La premiazione è avvenuta ieri mattina alla scuola Redi durante il primo Consiglio degli studenti dell’anno scolastico 2017/18 riunito in seduta d’onore e guidato dai nuovi vertici eletti mercoledì 11 ottobre: Luna Rapezzi della classe II C con la carica di sindaco; Lorenzo Tani della classe III B con la carica di vicesindaco; Asia Atzeni della classe II G con la carica di segretaria.

Alla cerimonia era presente la dirigente scolastica dell’Istuto comprensivo Caponnetto Maria Luisa Rainaldi, la vicepreside Silvia Zuffanelli, l’assessora alla scuola del Comune, Annalisa Massari, l’ex preside della Redi Marco Panti ideatore con Daniele Locardi (presidente del Cat) delle borse di studio.

La consegna degli assegni è avvenuta ieri sera, alla presenza del sindaco Casini, durante una cena conviviale al 22Noir Longe Restaurant di Ponte a Niccheri, che figura fra gli sponsor insieme al portale eChianti e alla ditta di produzione borse ZetaTi di Grassina.

Rispondi