Apre “L’orto in piazza”… Peruzzi: l’Antella riconquista l’ortofrutta (fotogallery)

Il sindaco Casini fra Andrea Batini e Ivano Ceccarelli, consegna la targa ricordo

L’Antella riconquista l’ortolano. Dopo la chiusura dello storico negozio di Miris in piazza Peruzzi, la gente del paese era rimasta quasi “orfana” di frutta e verdura, costretta sui banchi della Coop o a “emigrare” nelle frazioni vicine. Domattina, lunedì 13 novembre, apre i battenti “L’orto in piazza”, nei locali completamente ristrutturati che già ospitarono Miris. La nuova gestione è dei titolari del negozio di macelleria Carni di Batini e Ceccarelli con il quale “L’orto in piazza” confina ed è collegato sul retrobottega. Oltre a frutta e verdura, in parte di produzione locale grazie all’accordo con alcuni contadini della zona, anche alcuni generi alimentari confezionati ma di alta qualità. Sarà possibile acquistare anche verdura e legumi cotti.

A dare il benvenuto ai clienti sarà Laura, supportata da Patrizia e Anna. Oggi pomeriggio il rinfresco di inaugurazione al quale è intervenuto anche il sindaco Francesco Casini che ha consegnato una targa ricordo ai due titolari della nuova attività Andrea Batini e Invano Ceccarelli. Sarà subito coperta  l’insegna del negozio appena accesa. Mancano ancora gli ultimi passaggi burocratici per l’autorizzazione da parte del Comune. Questione di giorni.

Rispondi