Il cinemonologo “Dr. Jekyll e mister(o) Totò” apre la stagione teatrale del Crc Antella (giovedì 16 novembre)

Enrico Zoi (a sinistra) e Massimo Blaco

Sarà il cinemonologo “A proposito di dr. Jekyll e mister(o) Totò”, di Enrico Zoi, con Massimo Blaco, ad aprire giovedì 16 novembre, la stagione del Teatro del Crc Antella (inizio ore 21.15).

Composto in occasione del 50° anniversario della scomparsa del Principe della risata, avvenuta il 15 aprile 1967, “Dr. Jekyll e mister(o) Totò”  ha debutta il 12 aprile 2017 a La Compagnia di Firenze, la nuova Casa del Cinema della Toscana, e è stato replicato con successo il 21 ottobre scorso al Teatro del Borgo di Firenze. “È un omaggio, tra demonio e santità – dice l’autore Enrico Zoi – dedicato al mitico Totò, intervallato da brevi proiezioni di spezzoni e da foto di alcuni suoi film”.

Rispondi