Grassina, in cento a lezione di legge elettorale dal professor Fusaro

Il professor Carlo Fusaro illustra la nuova legge elettorale

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla nuova legge elettorale e non avete mai osato chiedere: quasi cento persone hanno seguito, ieri sera all’Acli di Grassina, la spiegazione sul funzionamento del Rosatellum da parte del professor Carlo Fusare, uno dei massimi esperti del settore. L’incontro, organizzato dal Pd di Bagno a Ripoli, può essere considerato come “aperitivo” all’inizio della campagna elettorale in vista del voto della prossima primavera.

Fusaro ha indicato pregi, difetti e differenze della nuova legge aiutandosi, in stile maestro Manzi di “Non è mai troppo tardi”, con pennarello e carta sulla quale ha tracciato la conformazione della nuova scheda. Numerose le domande dal pubblico, sia di carattere tecnico che più squisitamente politico. L’intervento del costituzionalista era stato preceduto da quello di Francesco Pignotti, segretario comunale del Pd ripolese (“Grassina aveva bisogno di tornare politicamente a vivere”), del neosegretario metropolitano Marco Recati (“Abbiamo fatto molto ma come Pd dobbiamo fare di più e appuntamenti come questo sono importanti perchè noi dobbiamo stare sul territorio”) e dal sindaco Francesco Casini (“Questa è un’occasione per tornare a fare formazione ai nostri futuri quadri dirigenti”. Presente in sala la consigliera regionale Fiammetta Capirossi.

Rispondi