Antella, il programma della Festa di Natale in piazza: Vespe anni ’60, giochi, musica e merenda per tutti

All’Antella il Natale arriva sabato 16 dicembre. E’ la data scelta dal Comitato Vivere all’Antella per la ormai consueta giornata di festa in piazza Peruzzi. Numerose le iniziative in programma. L’assoluta novità di questa edizione sarà l’intervento del Grupo storico vespisti che sfilerà per le vie del paese, ricreando un atmosfera da anni Sessanta. I centauri indosseranno tutti un cappello da Babbo Natale. Per i bambini, che dovranno rigorosamente munirsi di un casco, sarà possibile montare sulle Vespe e partecipare al “giro del baccalà” sotto la supervisione della Polizia municipale.

In piazza vi saranno uno spettacolo con i cani, organizzato dal negozio Maramiao, e gazebo in cui i più piccoli troveranno animatori, baby dance, sculture con i palloncini, laboratori ludico-sportivi, clown e giocolieri. Immancabile la presenza di Babbo Natale per ricevere le letterine di Natale dei bambini e farsi fotografare in loro compagnia. Nel ruolo è confermato Ubaldo Baldini. Per i buongustai l’appuntamento è con gli arrosticini abruzzesi. Mentre il Comitato Vivere all’Antella offrirà a tutti, gratuitamente, la merenda: per i grandi fettunta e bicchiere di vino; ai bambini crostata e cioccolata con la panna. Dalle 19 alle 21 dj set in piazza per chi ha voglia di sgambettare un po’.

Alla logistica e alle attrezzature necessarie all’allestimento provvederanno il Comune e la Misericordia dell’Antella, sempre pronta a collaborare per iniziative a favore dei cittadini. Nell’occasione verrà anche inaugurato, con la benedizione da parte del parroco, don Moreno, il nuovo defibrillatore che sarà posizionato sulla facciata a destra della chiesa (guardando l’ingresso). Una sicurezza in più per chi vive nella zona. L’apparecchio è stato acquistato con il contributo della Misericordia di Antella e del Comitato Vivere all’Antella. “Un ringraziamento particolare a Tamara Magursi, ispettrice ai servizi della Misericordia, che ha coordinato la collaborazione con la nostra associazione” dice le neopresidente del Comitato Vivere all’Antella Meri Mugellini.

Rispondi