Contributi del Comune alle associazioni culturali e commerciali: elenco e cifre

Pioggia di euro su alcune associazioni che operano a Bagno a Ripoli e che avevano “battuto cassa” per le iniziative organizzate nel corso del 2017. Nella sua ultima seduta la giunta comunale ha deciso di corrispondere un contributo ad associazioni e soggetti che, svolgendo la loro attività istituzionale in raccordo con il Comune, hanno garantito una collaborazione importante per la promozione del territorio, in termini di valorizzazione della cultura musicale, di quella del canto e della danza, dell’arte e della conservazione dei beni storico artistici o che hanno garantito tra l’altro la vitalità e aggregazione dei centri delle principali frazioni del territorio comunale ad esempio con l’attività di centri commerciali naturali costituiti giuridicamente o di fatto esistenti.

“Abbiamo cercato anche per il 2017- 2018 di garantire un contributo alle associazioni di Bagno a Ripoli impegnate nell’organizzazione di eventi, spettacoli e mostre, e nella promozione del territorio – hanno dichiarato il sindaco Francesco Casini e l’assessora alla cultura Annalisa Massari – . Un contributo che sappiamo essere modesto rispetto alla mole di iniziative che le ‘nostre associazioni’ producono annualmente, ne siamo consapevoli, ma che vuole rappresentare un segnale, una testimonianza di presenza e di attenzione dell’Amministrazione comunale verso un mondo di persone e di idee che ogni giorno arricchisce di cultura, turismo e lavoro la nostra comunità. Un ricchissimo mosaico di associazioni che ringraziamo di cuore, confidando in un 2018 ancora migliore”.

Ecco l’elenco dei beneficiati:

Filarmonica Luigi Cherubini, euro 4.000
Cat Onlus, euro 4.500,00
Centro Studi Danza Asd., euro 1.300
Associazione culturale G. Mazzon, euro 300
Associazione culturale Amici di Vicchio di Rimaggio, euro 500
Casa del Popolo di Grassina Coro Sociale, euro 800
Nuovo comitato per il recupero Cappellina di Baroncelli, euro 1.400
Grassina e le sue botteghe, euro 5.600
Giostra della stella – Palio delle contrade, euro 6.000
Comitato Vivere all’Antella, euro 5.600
Circolo Ricreativo Culturale di Antella, euro 800
Sms di Bagno a Ripoli, euro 600
Centro di Teatro Internazionale, euro 600
Comitato gemellaggi, euro 1.900
Gruppo Podistico Grassina Fratellanza Popolare di Grassina, euro 1.217,62
Circolo Acli di Ponte a Ema, euro 700
Acli Grassina, euro 500
Archetipo, euro 2.000
Animae Voces, euro 400
Semi di Creatività, euro 200
Associazione Sahara Libero, euro 100

Rispondi