Le ville Pedriali e La Cipressa all’asta con lo sconto

Villa Pedriali

Si susseguono i tentativi di alienare immobli di proprietà pubblica nel comune di Bagno a Ripoli (per ora con scarso successo). A tornare sul mercato sono Villa Pedriali e Villa La Cipressa, entrambe proprietà della Provincia di Forlì-Cesena. L’asta per i due immobili storici era andata deserta il 21 settembre scorso, così ora l’amministrazione romagnola ci riprova rinnovando l’asta a prezzi “scontati”. Siamo o non siamo in periodo di saldi?

Villa La Cipressa

Villa Pedriali, che domina via dell’Antela, scende da 4 milioni e 700mila euro a 4 milioni e 230mila euro; Villa La Cipressa, in via di Belmonte, cala da 1 milione e 380mila euro a 1 milione e 242mila euro. Il termine ultimo per inviare le offerte in busta chiusa è stato fissato al 20 marzo prossimo. Il bando precisa che “per i due complessi immobiliari è in corso un contenzioso, presso il Tribunale di Firenze, con la Società risultata aggiudicataria in seguito ad un’asta pubblica esperita nel 2005. Il contenzioso non costituisce elemento ostativo alla compravendita”.

La documentazione fotografica è disponibile, insieme al bando, sul sito internet della Provincia Forlì-Cesena  www.provincia.fc.it

Rispondi