Vandali in azione nei nuovi giardini di Grassina: vetri e sporco

Gli addetti di Alia in azione

Una delle foto postate su Fb

Il giardino della Casa del popolo di Grassina, appena inaugurato con nuovi giochi e manto anti urto, è già stato profanato da alcuni incivili. Nella notte appena trascorsa qualcuno si è divertito a spaccare bottiglie di vetro, disseminando i cocci nell’erba, oltre a lasciare sporco ovunque. La denuncia è arrivata da un cittadino di Grassina, Lorenzo Casebasse, che ha postato le foto dello scempio su Fb sollevando l’indignazione generale. Immediato l’intervento dell’Amministrazione comunale. Sul posto sono interventi gli addetti di Alia, oltre ad una pattuglia della Polizia municipale, che hanno provveduto a ripulire il giardino ripristinando le condizioni di sicurezza per i bambini. Aperto il dibattito su come fronteggiare queste scorribande notturne, più volte denunciate anche nei giardini dell’Antella. C’è chi propone di chiudere i giardini la notte e chi di piazzare una telecamera di sorveglianza. Ma senza una consapevolezza collettiva del bene comune sarà difficile vincere questa battaglia.

 

Rispondi