Presentato il nuovo inno della scuola Redi in versione remix (fotogallery)

“E’ una bellissima festa”: la professoressa Silvia Zuffanelli, vicepreside della media Redi, è radiosa mentre guarda il piazzale della scuola pieno di ragazzi e genitori per il mercatino di autofinanziamento che si è svolto ieri mattina, sabato 21 aprile. Anche lei, come molti degli alunni, indossa una sgargiante maglietta rossa con la scritta “Redi”, ormai la “montura” ufficiale di chi frequenta la scuola.

Tutto intorno banchini per la vendita di oggeti di ogni tipo, gestiti dagli stessi ragazzi. L’incasso servirà ad acquistare proprio le magliette da consegnare, all’inizio del prossimo anno scolastico, ai “primini” in arrivo dalle elementari e a finanziare le attività del Club degli studenti. Nell’occasione c’è stata l’esibizione del coro della Redi che per la prima volta ha eseguito in pubblico l’inno della scuola in versione remix, più ritmata dell’originale.

Prima del coro la professoressa Zuffanelli ha chiesto un applauso per gli alunni che hanno rappresentato la Redi al torneo di matematica Pi Greco Day, che si è svolto il 14 marzo all’Istituto Gobetti Volta e al quale hanno partecipato scuole della zona del Chianti e di Firenze Sud: Sofia Iacolare, che ha conquistato il primo premio, e Niccolò Signorini, che ha ottenuto il terzo.

Nel piazzale della scuolaera presente anche ToBio, il furgone di Toscana biologica che promuove prodotti di filiera corta e offre alcuni piatti cucinati dalla Siaf (la ditta che fornisce le mense scolastiche di Bagno a Ripoli).

Rispondi