Il consigliere Carpini su Mondeggi: “Gli attacchi della consigliera Albanese non avvicinano la soluzione”

Le affermazioni della consigliera della Città Metropolitana Benedetta Albanese sulla vicenda di Mondeggi (clicca qui per leggere l’articolo) non sono piaciute al consigliere Enrico Carpini (nella foto) del gruppo Territorio Beni Comuni: “Apprese le dichiarazioni rilasciate dalla Consigliera delegata al patrimonio della Città Metropolitana in merito alla situazione della fattoria di Mondeggi, non posso che dissociarmi dagli attacchi rivolti al movimento Mondeggi Bene Comune – afferma – Non si può impostare un ragionamento sull’attuale assetto della tenuta senza tener conto della fallimentare gestione del passato, che ha portato all’attuale decadenza delle strutture ed al debito di circa 1,5 milioni di euro che la collettività si è dovuta accollare. Numerose esperienze in altre città ci mostrano che si possono ricondurre alla legalità situazioni come questa, riconoscendo l’uso civico dei beni pubblici con provvedimenti ad hoc. Lo scarso interesse dimostrato dai privati, testimoniato dai numerosi tentativi di vendita falliti, dovrebbe far valutare soluzioni alternative che facciano uscire dall’impasse e non scatenare una guerra contro la realtà ed il buonsenso”.

Rispondi