La scuola Redi pluripremiata al campionato di giornalismo de “La Nazione”

La “redazione” della scuola media Redi pluripremiata al campionato di giornalismo organizzato dal quotidiano La Nazione. L’articolo sulla solidarietà realizzato dai ragazzi guidati dalle professoresse Lavalle, Mazzoli e Giccone, ha conquistato il premio web “Super click” ricevendo 353 preferenze. La Redi si è aggiudicata anche il “Premio Conad”, uno degli sponsor dell’iniziativa, insieme alle scuole Botticelli e Immacolata. La premiazione è avvenuta con una cerimonia all’Obihall.

Bene anche il video sugli stereotipi di donna, che concorreva per il premio multimediale, realizzato da due classi terze (le sezioni G e B, con le professoresse Simona Mazzoni e Priscilla Pirozzi e il professor Massimo Cesari) a seguito di un percorso pluridisciplinare  realizzato in classe. “Questa esperienza ha insegnato molto ai ragazzi – commenta la professoressa Lavalle – e questo non solo da un punto di vista strettamente disciplinare. Ha certamente permesso loro di approcciarsi alla carta stampata, alla lettura di un quotidiano, fino alla scrittura di un testo giornalistico. Ma ancora più bello è stato vedere come l’intera scuola ha sempre sostenuto la redazione. Per questo abbiamo deciso di far partecipare alla premiazione tutti i 70 studenti che hanno fatto parte della redazione di quest’anno. É stato un vero e proprio tripudio di magliette rosse”.

Rispondi