A Grassina la macchina del tempo: il 27 giugno “notte bianca” in stile anni ’50

Sarà come salire su una macchina del tempo con la data impostata sulla metà del secolo scorso. La prima delle tre Notti bianche organizzate dal Centro commerciale naturale “Grassina e le sue botteghe” insieme a Confesercenti, che come ogni estate animano il centro del paese con tanta musica, gastronomia e iniziative sotto le stelle, stavolta sarà dedicata alla moda e al costume dei “ruggenti” Anni ’50, dominati delle gonne a ruota, dai capelli cotonati in stile Bardot e dalle note del rock’n’roll. L’appuntamento è per mercoledì 27 giugno dalle 20.30 in poi per le vie del centro di Grassina che per l’occasione sarà riservato ai soli pedoni e chiuso al transito veicolare. Il programma è pieno di iniziative e occasioni di intrattenimento per tutte le età.

Le sfrenate danze anni ’50 saranno al centro dell’esibizione dei ballerini della scuola “The Dreamers Accademy”ospitata in piazza Umberto I. A seguire musica dal vivo, rigorosamente a tema, con la band “Angeli in Blue Jeans”. Via Costa al Rosso si trasformerà nella “Via del Vino” con degustazione e vendita di prodotti di alcune aziende agricole del territorio. Da vedere la mostra degli abiti da sposa dagli anni ’50 ai giorni nostri ospitata negli spazi messi a disposizione dalla Banca Monte dei Paschi di Siena (inaugurazione ore 21.15 alla presenza del sindaco Francesco Casini). E poi, gonfiabili e pista per le macchinine telecomandate per i più piccini. La mise anni ’50 non è obbligatoria ma a fine serata il miglior abito e il miglior gruppo mascherato a tema riceveranno un premio da parte degli organizzatori. L’appuntamento successivo con le Notti bianche tornerà a Grassina mercoledì 4 luglio, con una festa dedicata al tema dei supereroi e ai cosplayer (travestimenti da personaggi di fantasia), e la presentazione del libro di “Semmai un giorno” di Marco Vichi.

“Un ringraziamento all’Amministrazione comunale che ci è sempre vicina – dice la presidente del Ccn Marianna Cellai – e davvero a tutti i commercianti di Grassina che ogni volta si rendono disponibili ad allestire tantissime iniziative, a truccarsi a tema e organizzare eventi per intrattenere i cittadini, anche loro sempre molto partecipi con grande entusiasmo”.

“Anche quest’anno la Notte bianca apre l’estate grassinese con una festa per tutta la comunità – dicono il sindaco Francesco Casini e l’assessora Francesca Cellini –. Un impegno, quello degli organizzatori, che non viene mai meno, nonostante non sia facile confrontarsi con le norme stringenti che stanno dietro ai grandi eventi come questi. Come amministrazione non possiamo quindi che ringraziarli di cuore per il loro lavoro e la loro energia”.

Rispondi