Il tram a Bagno a Ripoli? Lo decidono i cittadini di Gavinana

Fotocronache Germogli

Se Bagno a Ripoli avrà la tramvia lo decideranno i cittadini di Gavinana. Sembra paradossale ma, a leggere le dichiarazioni del sindaco Nardella riportate sulla Nazione di oggi, pare proprio così. “Per il futuro dobbiamo decidere come rafforzare il trasporto pubblico nella zona sud di Firenze: abbiamo L’alternativa tramvia/jumbo bus. A settembre lanceremo una campagna di ascolto e raccolta indicazioni dai cittadini del Quartiere 3 per decidere tra questi due mezzi”, ha annunciato il sindaco di Firenze nel corso di un incontro al Centro Coop di Gavinana.

Quindi le soluzioni tram o jumbo bus (un autobus che viaggia su corsie esclusive e protette dal traffico ) sarebbero alternative e non complementari come ha sostenuto in più occasioni il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini? “Tramvia o jumbo? Io non ho dubbi, sono per la tramvia tutta la vita. L’ho sempre detto – risponde Casini – le due soluzioni sono complementari, non alternative. Il jumbo può essere una soluzione temporanea in attesa del tram se i tempi fossero troppo lunghi. Ma portare i Sirio a Bagno a Ripoli è il nostro obiettivo primario perché il tram garantisce tempi certi, efficienza, confort e collegamenti diretti e veloci al centro di Firenze. Sono certo che insieme al sindaco Nardella allargheremo il sondaggio anche ai cittadini di Bagno a Ripoli e al mondo della scuola coinvolgendo il Volta-Gobetti”.

Rispondi