Ponte a Niccheri: situazione del traffico con l’inversione dei sottopassi (video)

Qualche rallentamento e un po’ di coda a tratti nel primo giorno con l’inversione dell’apertura dei sottopassi di Ponte a Niccheri. Abbiamo fatto una prova su strada (video qui sotto) percorrendo in più direzioni via Chiantigiana per saggiare gli effetti sul traffico della nuova viabilità. I rallentamenti sono dovuti principalmente all’incertezza degli automobilisti, che devono fare l’abitudine ai nuovi percorsi e segnaletica, e al meno fluido “via libera” per chi da Antella-Grassina vuole andare versi il centro di Ponte a Ema: la doppia corsia di accumulo inizia solo in corrispondenza del sottopasso.

Nessun problema per gli autobus: la curva quasi a gomito per imboccare la bretellina di via Aldo Moro è larga a sufficienza per la manovra di svolta a destra. Oggi però è sabato, giornata tradizionalmente con scarso traffico. La prima prova del fuoco sarà lunedì nelle ore di punta della mattina e del pomeriggio e, soprattutto, quando riapriranno le scuole. Negli orari critici è stata assicurata la presenza di movieri dalle 7 alle 10 (oggi però assenti) e dalle 17 alle 19.

Rispondi