Misericordia di Antella, inaugurato nuovo pulmino attrezzato. Raccolti 1.600 euro per “Margherita” alla cena in piazza Peruzzi (fotogallery)

Un novo pulmino destinato ai servizi sociali della Misericordia di Antella è stato inaugurato stamani, domenica 9 settembre, alla fine della messa, in piazza Peruzzi. Il mezzo è stato donato in memoria del confratello della Misericordia Ezio Parigi. Il pulmino è dotato dei più moderni automatismi per il trasporto dei disabili, con una pedana posteriore di carico che si alza a si abbassa elettricamente. All’inaugurazione è intervenuto il sindaco Francesco Casini, che ha ringraziato la Misericordia di Antella e tutti i volontari per il lavoro svolto quotidianamente. Dopo la benedizione da parte del parroco dell’Antella, don Moreno Bucalossi, il taglio del nastro fatto congiuntamente dal sindaco Casini e dal governatore della Misericordia Alberto Calvelli.

Sempre nell’ambito della “Festa del volontariato”, ieri pomeriggio si è tenuta una dimostrazione di come si usa il defibrillatore installato in piazza Peruzzi da parte dell’infermiera Monica Babbini, della Centrale operativa del 118. In serata si è svolta la cena di ringraziamento, con oltre 200 partecipanti, che la Misericordia di Antella ha voluto offrire a volontari e popolazione. Nel corso della cena, grazie alla collaborazione del Comitato vivere all’Antella, sono stati raccolti circa 1.600 euro a favore della onlus “Un petalo per Margherita”. Il grande cuore dell’Antella non tradisce mai.

Rispondi