Crisi dell’urbanistica e salvaguardia del territorio: dove va Bagno a Ripoli?

Il Circolo Legambiente Bagno a Ripoli, in collaborazione con i gruppi consiliari comunali e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, organizza l’iniziativa “Crisi dell’urbanistica e salvaguardia del territorio: dove va Bagno a Ripoli?”.

Si tratta di un incontro di approfondimento con i cittadini sulla revisione in corso degli strumenti urbanistici, che si svolgerà sotto forma di tavola rotonda, con il coordinamento di Pierfilippo Checchi, presso la Biblioteca Comunale, in via Belmonte 38, a Ponte a Niccheri domani, venerdì 14 settembre, dalle 16.30.

Il primo intervento, sul tema “Gli obiettivi per il nuovo PS e PO proposti dalla Giunta”, sarà del sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini.

Interverranno di seguito:

  • Vezio De Lucia, urbanista: “La crisi dell’urbanistica e la sua emancipazione nella tutela del territorio”.
  • Fausto Ferruzza, responsabile nazionale per il paesaggio di Legambiente: “Il piano paesaggistico della Toscana ed il suo ruolo di indirizzo per le revisioni degli strumenti urbanistici”.
  • Giorgio Pizziolo, urbanista: “Bagno a Ripoli: una pianificazione evolutiva interrotta, contraddizioni e nuove esperienze sul territorio”.
  • Beniamino Deidda, Direzione Nazionale Scuola Magistratura: “Dalla democrazia locale: ruolo e competenze del Consiglio Comunale nelle deliberazioni urbanistiche”.
  • Gruppi consiliari, interventi.
  • Eventuali integrazioni da parte del sindaco e degli altri relatori.
  • Conclusioni.

Rispondi