Parco giochi al coperto nel centro di Grassina: ecco Balokkiamo (foto gallery)

Sabrina Noci e Sandra Amodeo (nella casetta)

Nessuna insegna, due sporti che si aprono su via Pian di Grassina, proprio nel centro della frazione. Un ingresso quasi anonimo, oltrepassato il quale, però, si è investiti da un’esplosione di colori e di entusiasmo delle due ideatrici. Balokkiamo, inaugurato la scorsa settimana, è un “parco giochi indoor”, come lo definisce Sabrina Noci che, insieme a Sandra Amodeo lo gestisce. “Siamo mamme di due bambini di 5 anni – spiegano – e i locali messi a disposizione dai vari circoli e parrocchie per organizzare feste di compleanno e simili, non ci hanno mai convinto. Non sono accoglienti per i piccoli. Così abbiamo deciso di provare a creare questo parco giochi al coperto”.

Pareti color pastello, palloncini, poster, e giochi per tutti i gusti. Anche una stanza adibita a mini discoteca per la baby dance. Balokkiamo, costituito come associazione culturale, si rivolge a bambini dai 3 anni in su, ma non è un “parcheggio”. Un genitore (o comunque un responsabile del bambino) deve essere sempre presente, proprio come in un parco giochi tradizionale. L’orario di apertura è dalle 9.30 alle 19.30 e per accedere occorre fare una tessera di iscrizione all’associazione (costo 5 euro). I giorni riservati all’organizzazione delle feste (su prenotazione) sono martedì, venerdì, sabato e domenica (la struttura è aperta sette gorni su sette).

Affittare il locale dalle 15 alle 19 per una festa di compleanno costa 110 euro, a cui vanno aggiunti 5 euro per ogni bambino che partecipa. Con 50 euro in più la festa diventa a tema (personaggi dei cartoni animati più popolari), con i locali addobbati di conseguenza.

Accanto alla parte strettamente ludica c’è quella educativa: vengono organizzati laboratori creativi di ogni tipo: musicoterapia, giocomusica, psicomotricità, teatro, origami, arti marziali, inglese con le labsitter ed altri. Tutti i corsi sono affidati a professionisti del settore. Il costo varia a seconda del corso e del numero delle lezioni previste dal programma. Il corso di coro, per esempio, che va da settembre a giugno, 195 euro; laboratorio teatrale (sempre da settembre a giugno) 240 euro.

Un parco per i più piccoli che non trascura genitori e nonni. Balokkiamo organizza una serie di corsi anche per gli adulti, più o meno giovani: Yoga familiare (nonno-nipote), Yoga per la terza età, pre e post parto parto, aperienglish tenuto da due ragazze madrelingua (aperitivo più quattro incontri di un’ora – gruppi 5/10 partecipanti – 48 euro).

Un piccolo “paese dei balocchi” nel centro di Grassina… ma senza lucignoli.

Rispondi