Droga a Grassina: due denunciati per spaccio e sette segnalati alla Prefettura

Due denunce per spaccio e sette segnalazioni come consumatori di stupefacenti alla Prefettura: è il bilancio di una serie di controlli operati nelle scorse settimane dal carabinieri della stazione di Grassina al comdando del maresciallo Andrea Esposito. L’attenzione è stata puntata soprattutto sui veicoli che transitano dalle vie minori di scorrimento che attraversano il territorio fra Antella e Grassina: via Peruzzi e via di Tizzano in particolare. Oltre alla Chiantigiana, sempre monitorata per il flusso di qualche pregiudicato dalla zona di Greve in Chianti.

Il primo denunciato è un italiano di 23 anni che è stato intercettato da una pattuglia dei carabinieri mentre percorreva via di Tizzano con alcuni amici. E’ stato trovato in possesso di 35 grammi delle cosiddette “droge da sballo”. Stupefacenti sintetici consumati soprattutto dai frequentatori di discoteche. Oltre alla denuncia è scatatto anche il divieto ad entrare nel territorio di Bagno a Ripoli. Il secondo denunciato, che abita a Grassina, aveva 5 grammi di cocaina ed è stato sorpreso mentre stava andando a fare “le consegne” a clienti abituali. I sette consumatori segnalati alla Prefettura sono giovani di Grassina che frequentano i circoli della zona e di Firenze sud.

Rispondi