Giovane pianista ripolese protagonista del concerto a Vicchio e Rimaggio

Il giovane e telentuoso pianista ripolese Sergio Costa (nella foto) sarà protagonista stasera del concerto organizzato dagli Amici di Vicchio e Rimaggio nell’antica chiesa di San Lorenzo (inizio ore 21 – ingresso libero). Il programma prevede un repertorio particolarmente impegnativo, comprendente Scarlatti, Chopin, Liszt e Ravel.
Sergio Costa nasce a Bagno a Ripoli nel 1995. Diplomato al Conservatorio di musica “Luigi Cherubini” di Firenze con il massimo dei voti, lode e menzione d’onore, ha già al suo attivo numerosi concerti solistici, fra i quali l’esecuzione della Fantasia Corale op.80 di L.van Beethoven con l’orchestra e il coro del Conservatorio Cherubini nella chiesa di Santo Spirito e l’esecuzione del Concerto n.4 di L.van Beethoven con l’orchestra sinfonica del conservatorio Cherubini diretta dal M. Paolo Ponziano Ciardi. Ha suonato in importanti rassegne (Festival del Maggio Musicale Fiorentino, Festival dei Due Mondi di Spoleto,Festival Musicale delle Nazioni, Estate Fiorentina). Nel 2018 ha ottenuto la prestigiosa borsa di studio della Fondazione “Silio Taddei” di Livorno, riservata ai migliori diplomati.

Rispondi